Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Scomparsa 14enne olandese che voleva fare il giro del mondo

Scomparsa 14enne olandese che voleva fare il giro del mondo

Laura Dekker vicino alla sua barca Guppy
Laura Dekker vicino alla sua barca Guppy

La polizia olandese ha riferito che Laura Dekker – che cerca di essere la più giovane persona a compiere il giro del mondo da sola in barca – è scomparsa da venerdì.

La signorina Dekker è un’esperta navigatrice; infatti è nata su di una barca, al largo delle coste della Nuova Zelanda, durante un viaggio intorno al mondo, possiede uno yacht dall’età di sei anni e naviga da quando ne aveva dieci.

La polizia ha detto che la barca della 14enne è ancorata nel suo posto d’ormeggio e che lei sembra aver lasciato la casa del padre volontariamente. Pare non ci siano sospetti di qualche attività criminale.

Lei era stata posta sotto la tutela dello Stato dopo che un tribunale olandese aveva bloccato la sua proposta di partire per il viaggio intorno al mondo. 

La signorina Dekker aveva pianificato la partenza per settembre, ma il Tribunale Distrettuale di Utrecht sentenziò che le preoccupazioni per la sua incolumità erano troppo gravi.

La pose sotto la sorveglianza dello Stato fino al luglio 2010, ma permise alla Dekker di continuare a vivere con suo padre.

La polizia olandese ha detto di aver diramato un’allarme agli aeroporti delle nazioni vicine, nel caso l’adolescente scomparsa si fosse allontanata dall’Olanda.

Ivan Rocchi