Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Telefonini in metro anche a Roma

Telefonini in metro anche a Roma

telefonini metro Parlare Parlare al cellulare viaggiando in metropolitana sarà presto possibile anche a Roma dopo Milano dove nei prossimi giorni verrà annunciata la copertura totale. Questo servizio era già disponibile a Parigi, Stoccolma, Budapest, Mosca, Pechino, diverse metropoli americane e perfino Baku, in Azerbaijan. Elenco da cui mancano clamorosamente Londra e New York: tra crisi economica e problemi tecnici, i programmi per la copertura vanno a rilento.

Scusa, sto entrando in metro. Ci sentiamo dopo”. Quante volte abbiamo pronunciato questa frase al cellulare, certi che la comunicazione sarebbe caduta una volta nel tunnel? Ebbene, presto i cittadini della capitale non avranno più di che preoccuparsi, potranno continuare a parlare al telefonino anche in metropolitana. Per la gioia dei maniaci del telefonino e lo sconforto di chi sperava di mantenere una delle ultime isole ‘felici’ al riparo da squilli e suonerie. Ad annunciarlo è Andrea Casini, vicepresidente di Andrew, la multinazionale americana che fornirà le tecnologie necessarie per la copertura.

“Porteremo il segnale dentro la metropolitana di Roma per i quattro operatori (Telecom Italia, Vodafone, Wind e 3Italia, ndr)”, ha affermato Casini, aggiungendo che i lavori partiranno all’inizio del 2010 e che “l’obiettivo è il completamento della copertura delle due linee A e B entro tre anni“. La prima fase del piano si dovrebbe concludere, secondo quanto si apprende, nel febbraio 2011, quando verrà coperta l’intera linea A con l’eccezione di alcune stazioni in corso di ristrutturazione, ovvero le stazioni Termini e Colosseo. La copertura della metropolitana dovrebbe riguardare anche la futura linea C.