Home Spettacolo Gossip Violante Placido batte Marilyn secondo la matematica

Violante Placido batte Marilyn secondo la matematica

violanteChe la bellezza fosse un una questione di proporzioni è cosa risputa. Però, se si approfondisce la questione emergono dei risvolti, a livello matematico, quantomeno inquietanti.

Un gruppo di matematici ha infatti applicato ai volti delle donne più belle del mondo una semplice formuletta atta a verificare se lunghezze, larghezze e distanze siano adiacenti al perfetto canone. Il risultato è stata una vera Caporetto per molti sex symbol.

Qualche esempio? Marilyn Monroe, secondo questi criteri, sarebbe più asimmetrica di un Picasso; va detto che si trova in buona compagnia. Cassate senza pietà la supersexy Scarlett Johanson, l’ammiratissima Monica Bellucci, la giovane Carolina Crescentini, la splendida Julia Roberts nonchè l’eterea Nicole Kidman.

Promosse invece Giovanna Mezzogiorno, Grace Kelly (nonostante i conti non tornino perfettamente) Beyoncè, Halle Berry e Luisa Ranieri.

Chiaramente c’è anche la categoria dei ni: ovvero nè lode nè infamia che annovera, giusto per fare qualche esempio, la caliente Penelope Cruz e la splendida Natalie Portman.

Chi è colei che corrisponde alla perfezione aurea dunque? La sexy Violante Placido: matematicamente un volto perfetto. Lodi meritate, non c’è che dire, ma non è che le altre siano proprio da buttar via…

A questo punto non ci resta che piangere.

Valeria Panzeri