Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Il Gran Premio all’Eur si farà

Il Gran Premio all’Eur si farà

gran premio eurAnnuncio shock di Maurizio Flammini, l’ideatore del progetto per portare le monoposto all’Eur nel 2012: l’accordo con Bernie Ecclestone, patron della Formula 1, è stato già firmato. Roma quindi vedrà il suo Gran Premio, nonostante il polverone di polemiche alzatosi in questi giorni. Un annuncio passato sotto silenzio, arrivato nella domenica più fredda dell’anno, ma che ha subito scaldato gli animi di sostenitori e detrattori. Commento favorevole in primis dal sindaco Gianni Alemanno, che oggi respingendo le reazioni negative del sindaco di Monza, ha tenuto a precisare che si tratta di due gare completamente diverse, una in un circuito storico, l’altra in un circuito cittadino e che quindi non c’è il rischio di sovrapposizioni.
L’annuncio di Flammini giunge, però, in un momento piuttosto delicato quando forse era necessario intraprendere un percorso di coinvolgimento con la cittadinanza e con il territorio.  Una richiesta questa che era caldeggiata soprattutto dalla maggioranza in Campidoglio preoccupate degli aspetti legati alla sostenibilità di un Gran Premio nella capitale.  Lo stesso presidente di Federlazio Flammini ammette la necessità di “sviluppare il progetto assieme a Comune e Regione e avere quindi le autorizzazioni da tutti gli organi competenti”.
Sarà necessario inoltre da questo momento intraprendere la realizzazione di opere infrastrutturali compensative e permanenti in favore della mobilità e della riduzione delle emissioni inquinanti. Solo in questo modo si potranno vincere le resistenze finora espresse ed ottenere quell’ampio consenso che tutti auspicano.

St. C.