Home Spettacolo Costanzo vola a Sanremo per un ritorno in Rai in grande stile

Costanzo vola a Sanremo per un ritorno in Rai in grande stile

Antonella-Clerici-Maurizio-CostanzoMaurizio Costanzo a scelto Sanremo per un ritorno in Rai in grande stile. Viale Mazzini ha affidato al conduttore romano il question time, che va in diretta su Raiuno durante la settimana del festival di Sanremo, e alla serata della finale di sabato 20 febbraio «Ritornare in Rai, cominciando dal festival di Sanremo non è cosa da poco e mi fa grande piacere», commenta all’ANSA Maurizio Costanzo, classe 1938, una carriera giornalistica che ha superato i 50 anni.

«Ho accettato subito l’invito, non so bene cosa sia il question time ma penso di saperlo fare. Quanto all’ultima sera vedremo cosa fare: di certo è la mia prima volta all’Ariston, sembra incredibile ma è cosi». Maurizio Costanzo che torna in Rai dopo quasi 30 anni di assenza, sta già lavorando da un mese a due format come autore e poi ci sono altri progetti.  

“E’ la mia prima volta all’Ariston, sembra incredibile ma è cosi – ha commentato Costanzo – Ringrazio il direttore Mazza e Antonella Clerici che è un’amica. In tanti anni di lavoro mai sono stato a Sanremo: una volta tentai di portarci il Costanzo show, quando vinsero Morandi-Tozzi-Ruggeri con ‘Si può dare di più’, ma non ci fecero entrare all’Ariston così feci la puntatadalla hall di un albergo”.

“La conduzione del question time affidata a Maurizio Costanzo è motivo di soddisfazione per questo primo nuovo inizio in Rai”, è stato  il commento del direttore di Raiuno Mauro Mazza.

Lo scorso anno era toccato alla moglie Maria De Filippi, quest’anno a lui. E non è, come dicono le dichiarazioni ufficiali, perché Costanzo, in Rai, c’è già da tempo. Da mesi infatti Costanzo conduce tre appuntamenti notturni su Radio1Rai irradiato anche su Isoradio.

Eleonora Teti