Home Spettacolo Gossip Boy George non potrà andare al Grande Fratello delle celebrità inglesi

Boy George non potrà andare al Grande Fratello delle celebrità inglesi

Boy GeorgeLONDRA –  Il celebre cantante inglese Boy George, ex leader del gruppo dei Culture Club, era certo di entrare a far parte del cast di stelle inglesi reclutate da Channel Four per un’edizione speciale del Grande Fratello inglese, il “Celebrity Big Brother”, ma ha ricevuto una brutta notizia.

Il tribunale britannico ha espresso il suo parere negativo, impedendogli di fatto a partecipare alla trasmissione televisiva, a causa di una condanna penale a carico del cantante risalente al 2007, che il cantante sta ancora scontando in libertà condizionata, per un’aggressione commessa contro un gigolò norvegese. Nonostante la sospensione condizionale della pena, i giudici dell’Alta Corte hanno motivato la decisione di impedire la sua partecipazione al reality sostenendo che, se avessero dato la loro approvazione, avrebbero causato un danneggiamento della fiducia dell’opinione pubblica nel sistema giudiziario britannico.

Boy George, il cui vero nome è George O’Dowd, era stato condannato a 15 anni di reclusione, ridotti poi a 4 effettivi di soggiorno in carcere, e attualmente sconta la pena con la libertà condizionata, costretto quindi a rispettare gli orari stabiliti dai giudici e a portare un braccialetto elettronico.

Il cantante aveva già percepito dalla produzione televisiva un cachet di quasi 200.000 sterline per la sua partecipazione al programma che, ad oggi, sembra essersi conclusa con un nulla di fatto.

Paola Ganci

Comments are closed.