Home Sport Calcio, Roma: preso Luca Toni. Ma l’agente smentisce

Calcio, Roma: preso Luca Toni. Ma l’agente smentisce

Luca Toni, 32 anni
Luca Toni, 32 anni

Sembra ormai fatta per il ritorno in Italia di Luca Toni. Il centravanti, attualmente in forza al Bayern Monaco, sembra aver scelto la Roma per potersi giocare le sue ultime chances di andare al Mondiale.

Il rapporto con Van Gaal, tecnico dei bavaresi, era ormai logoro da tempo, come si poteva evincere dalle numerose polemiche, anche pubbliche, tra i due. Al punto che il club tedesco, nei giorni scorsi, era stato esplicito a proposito della cessione del bomber azzurro: “Toni? Siamo anche disposti a regalarlo“, avevano fatto sapere da Monaco. D’altra parte non c’era altro modo di liberarsi di un giocatore di 32 anni che guadagna 6 milioni netti all’anno.

La Roma ha saputo muoversi in tempo sul giocatore, il quale, anche per motivi di tipo prettamente tecnico, non poteva che scegliere i giallorossi. Si sa da tempo, infatti, che Claudio Ranieri è alla ricerca di un centravanti di peso in grado di far salire la squadra, guarda caso proprio le caratteristiche principali di Toni.

Si era parlato anche di un interessamento da parte della Fiorentina, ma nella squadra viola (della quale per altro è un ex) si sarebbe trovato a giocarsi il posto con Gilardino, il che non gli avrebbe dato la possibilità di trovare quella continuità per convicere Lippi a portarlo in Sudafrica.

Da registrare, questa mattina, la secca smentita dell’agente di Toni, Tullio Tinti: “Non è stato siglato alcun accordo. E’ vero che c’è un interessamento da parte della Roma, ma le squadre interessate a Luca sono tante, anche all’estero, e il ragazzo non ha ancora deciso. Se dovesse tornare in Italia, comunque, sceglierà i giallorossi per un discorso tecnico”.

Pier Francesco Caracciolo