Home Sport Formula 1, anche la moglie Corinna dietro il ritorno di Michael Schumacher?

Formula 1, anche la moglie Corinna dietro il ritorno di Michael Schumacher?

Michael
Michael

Che le donne nordiche siano particolarmente toste, è considerato quasi un dato di fatto.

Ha dato dimostrazione di questa caratteristica anche una delle donne nordiche più celebri: Corinna Schumacher, consorte di quel Michael Schumacher che ha sconvolto in pochi giorni tutti gli appasionati di Formula 1 (e impensierito tutti i tifosi della Ferrari), con la sua decisione di ritornare nuovamente a gareggaire sui circuiti di Formula 1.

Sugli stimoli economici che Michael Schumacher avrebbe ricevuto dalla sua nuova scuderia, la Mercedes Benz, per riprendere a correre in Formula 1, molto è stato già detto.
Come pure ampio spazio è stato dedicato alle motivazioni di tipo psicologico e all\’irrefrenabile bisogno del pilota di tornare sui circuiti come pilota.

La vicenda del ritorno di Michael Schumacher riserva da questa mattina una nuova new. A intervenire è la moglie del pilota, la celebre e fedele Corinna, che direttamente dal sito del marito, ha definito fantastica la sua scelta dichirando che di certo non gli farà mancare il suo appoggio. Certamente secondo Corinna la decisione di tornare a correre metterà, a lungo andare, sottosopra la famiglia, ma questo sarebbe il male minore poichè è proprio la passione per le corse e per la formula 1 che ha trasformato Michael nell\’uomo che è diventato.

Insomma nel suo ritorno a peso d\’oro alla formula 1 (dopo l\’ora che gli aveva dato la Ferrari per le sue super-consulenze) Michael Schumacher ha la benedizione della moglie Corinna. Ma la frase di Corinna apre anche un altro interrogativo: è possibile che ci sia anche lei dietro la decisione del marito?
E così la vicenda del ritorno in formula 1 di Michael Schumacher diventa anche gossip e conferma che la capacità del tedesco di far parlare di sè supera le frasi di chi lo aveva dato per un tantino vecchio solo una settimana fa. (Luca Cordero di Montezemolo)

Enzo Lecci