Home Cultura Inaugurato oggi il presepe a piazza San Pietro

Inaugurato oggi il presepe a piazza San Pietro

CITTA\’ DEL VATICANO, 24 Dic – L\’imponente presepe di piazza San Pietro è stato inaugurato, nel tardo pomeriggio di oggi, dal cardinale Angelo Comastri, vicario del Papa per la Citta\’ pontificia. La Natività allestita quest\’anno, come sempre al centro del colonnato berniniano, ha per sfondo resti di mura cittadine e umili strutture legate alla vita dei campi ed alla pesca e si distende su una superficie di 300 metri quadri, con un fronte di 25 metri.

il
il

La composizione si ispira ad eventi della vita di Gesù narrati dai Vangeli di Matteo e di Luca. A destra della Natività, una modesta rimessa per la pesca ricorda la vocazione degli Apostoli sul lago di Tiberiade, descritta da Matteo. Sulla sinistra è ambientata una scena che richiama la vita dei contadini e dei pastori e allude all\’ annuncio dell\’Angelo riportato da Luca. Al centro, la rappresentazione della nascita divina (con gli immancabili bue e asinello) è collocata in una grotta ai cui lati sono  collocati due elementi altamente simbolici: l\’acqua che scaturisce da una sorgente rappresenta il Battesimo e la rinascita spirituale, mentre il fuoco acceso vuole essere un rimando alle parole di Gesù… \’\’Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse gia\’ acceso!\’\’.

Alle statue più antiche, provenienti dal presepe allestito nel 1842 da San Vincenzo Pallotti nella Chiesa romana di Sant\’Andrea della Valle, sono state aggiunte, nel corso degli anni, altre figure . Il compito di confezionare le vesti dei personaggi è affidato alla comunità vaticana delle Francescane Missionarie di Maria, responsabili dal 1926 del \’\’Laboratorio di Restauro degli Arazzi\’\’:  le religiose procedono alla vestizione delle statue nei giorni 22-24 dicembre e tornano a prestare la loro opera nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, cambiando d\’abito i pastori per trasformarli in Re Magi. La consuetudine di illuminare Piazza San Pietro con la rappresentazione della Natività fu introdotta nel 1982 sotto il pontificato di Giovanni Paolo II ed è stata confermata da Benedetto XVI. A curare il progetto e la realizzazione del presepe sono, come ogni anno, i Servizi Tecnici del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano.

Giuliana Ricci