Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Lula uomo dell’anno per Le Monde

Lula uomo dell’anno per Le Monde

Luiz Inacio Lula da Silva
Luiz Inacio Lula da Silva

PARIGI – Per la prima volta nei suoi 65 anni di storia, il quotidiano francese Le Monde designa oggi il suo “uomo dell’ anno” e – per l’esordio di un titolo che diverrà annuale – sceglie il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva. Con un editoriale in prima pagina, il direttore Eric Fottorino spiega che la scelta, presa “con il cuore e con la mente”, è caduta su Lula “per il suo particolare percorso di ex sindacalista, per il suo successo alla guida di un Paese complesso come il Brasile, per il suo impegno per lo sviluppo economico, la lotta contro le ineguaglianze e la difesa dell’ambiente”: “un benemerito… del mondo” che batte tutti, buoni e cattivi.

La sua designazione é nata infatti, ammette Fottorino, dalla “preoccupazione di uscire dalle scelte obbligate che avrebbero potuto portare verso il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama” che però, sottolinea il direttore, “fu piuttosto l’uomo del 2008 che quello del 2009”. “Abbiamo anche scartato, benché le loro azioni siano determinanti nella nuova configurazione mondiale,  personalità ‘negative’, come “Vladimir Putin e la sua tentazione di ricostruire l’impero sovietico” o “Mahmud Ahmadinejad, del quale ogni parola e ogni atto sono una sfida all’Occidente”.

Oltre all’apertura del quotidiano, a “Lula uomo dell’anno 2009”  il supplemento Le Monde Magazine dedica un ritratto speciale di sei pagine.

Giuliana Ricci