Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Gaza: sei Palestinesi uccisi in attacco Israeliano

Gaza: sei Palestinesi uccisi in attacco Israeliano

Truppe israeliane hanno ucciso sei Palestinesi; tre nella striscia di Gaza e tre in Cisgiordania.

I militari hanno detto che tre Palestinesi, sospettati di aver provato ad infiltrarsi da Gaza, sono stati  in un attacco aereo nei pressi del checkpoint di Herez.

E’ il più alto numero di vittime in un giorno solo dall’inizio del conflitto a Gaza un anno fa.

Inoltre l’esercito israeliano ha dichiarato di aver ucciso tre uomini, sospettati di aver ucciso un colone israeliano, nella città di Nablus in Cisgiordania.

Fonti palestinesi a Nablus riferiscono che due dei morti erano militanti delle Brigate Martiri di al-Aqsa, il braccio armato del partito Fatah del Presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmoud Abbas.

La fazione è uno dei due gruppi che ha dichiarato di aver eliminato il colone due giorni fa; si tratta del primo assassinio di un Israeliano da parte di militanti nella Cisgiordania occupata dopo otto mesi.

Testimoni affermano che il raid israeliano è iniziato nelle prime ore del mattino, ed è durato diverse ore. Dicono che non c’era un attacco di questa portata a Nablus da almeno un anno e mezzo. 

 La violenza è giunta un giorno prima del primo anniversario della guerra di Gaza, che uccise circa 1.400 Palestinesi e 13 Israeliani.

Ivan Rocchi