Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo La figlia di Bin Laden si trova nell’ambasciata saudita in Iran

La figlia di Bin Laden si trova nell’ambasciata saudita in Iran

Omar Bin Laden e il padre Osama
Omar Bin Laden e il padre Osama

Il Ministro degli Esteri iraniano Manoucher Mottaki è stato informato sulla presenza della figlia di Osama Bin Laden a Teheran.

Alcuni diplomatici dell’Arabia Saudita hanno riferito al Ministro che la ragazza si trova nell’ambasciata saudita. Egli ha dichiarato che “non è chiaro” come sia giunta lì, ma che potrebbe andarsene se riuscisse ad ottenere i documenti per l’espatrio.

Questa settimana ci sono state diverse testimonianze che uno o più figli del leader di al-Qaeda fossero in Iran.

Mottaki ha detto che non può personalmente confermare l’identità della giovane, ma l’ambasciata ha confermato che si tratta proprio di lei.

Uno dei figli, Omar Bin Laden, sembra che abbia dichiarato ad un giornale di proprietà saudita che la sua sorella diciassettenne si trova a Teheran.

Sembra anche che abbia detto che altri cinque suoi fratelli e sorelle e una delle mogli del padre siano agli arresti domiciliari in Iran.

Il quotidiano britannico The Times ha riferito che 11 dei nipoti di Bin Laden si trovano in un campo di detenzione ad alto livello di sicurezza a Teheran.

Ivan Rocchi