Home Cultura Mariah Carrey: lusso e agi assicurati da due mesi ma la star...

Mariah Carrey: lusso e agi assicurati da due mesi ma la star annulla l’invito

mariaCinque minuti di panico dopo la mail ricevuta dal suo manager, Michael Richardson. Annunciava l’annullamento del viaggio, un arrivo a Capri preventivato da mesi che secondo la lettura non avrebbe mai voluto fare . O almeno tutto ciò era davvero inaspettato “dopo circa un mese e mezzo di piacevoli conversazioni con lo staff dell’artista che confermava il grande amore delle Carey per Capri” come riferisce il produttore del Festival Pascal Vicedomini. Richardson, ha chiarito con una mail successiva, che l’assenza segnalata non riguardava Mariah Carey bensì una delle persone del management.

Maria Carey ha messo le cose in chiaro: con il viaggio a  Capri, subito dopo Aspen e prima del Concerto al Madison Square Garden di New York, avrebbe avuto le sue esigenze. Un vero e proprio allestimento per  la suite dell’ Hotel La Palma: finestre oscurate per preservare il sonno e la privacy dell’artista e del suo fidanzato; sei umidificatori caldi intorno al letto; schermo di almeno 50 pollici con dvd multi-system, fiori freschi (ad esclusione dei lilium ai quali é allergica), 50 appendiabiti, specchio da truccatore con lampadine non fluorescenti.
Ad accompagnare l’artista a Capri dieci persone, tra cui lo stylist, truccatori e parrucchieri. La Carey che risulta essere la donna ad aver venduto il maggior numero di dischi nella storia della musica, in evidenza  tra gli altri record  sfoggia ben 18 singoli in testa all’hit parade Usa (più di Elvis Presley). Avendo sfondato nel musicale… come poteva rifiutare il ‘Capri Award ’09 come  miglior attrice non protagonistà per il film ‘Precious’?

Ilaria Salzano