Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Terrorismo: dopo attentato Detroit controlli intensificati, si lavora per sicurezza

Terrorismo: dopo attentato Detroit controlli intensificati, si lavora per sicurezza

delta-airlines-boeing-777Sarà un Santo Stefano movimentato e di massima allerta, dopo il fallito attentato di ieri su un volo statunitense della Delta Airlines, partito da Amsterdam e diretto a Detroit, poi atterrato senza problemi grazie al tempestivo intervento dell’equipaggio e dei passeggeri, che hanno bloccato l’attentatore. Si tratterebbe di un nigeriano legato ad Al Qaeda, stando a quanto affermano le autorità statunitensi, e ora avrebbe delle lesioni su tutto il corpo.

Le autorità antiterrorismo olandesi stanno effettuando verifiche sulla provenienza dell’uomo e sulle ragioni del suo imbarco, d’altro canto fonti della Casa Bianca parlano di attacco terroristico. Vacanze impegnative, dunque, anche per il presidente Barack Obama, alle Hawaii per festeggiare il Natale, che ha convocato i funzionari della Sicurezza nazionale e ora sta monitorando con loro la situazione. Il governo nigeriano, dall’altro lato, ha fatto sapere con un comunicato di aver avviato un’inchiesta sull’attentato, e che ora le agenzie di intelligence dovrebbero essere operative in tal senso.

Intanto negli aeroporti si intensificano i controlli. In Italia quelli ad essere maggiormente monitorati sono quelli verso gli Usa, fa sapere il presidente dell\’Enac Vito Riggio, che è anche presidente del Comitato Interministeriale per la Sicurezza Aerea e Aeroportuale. Misure maggiori di sicurezza, dunque, anche tramite l’intensificazione dei controlli manuali su tutti i passeggeri all’imbarco, venendo così incontro anche alle richieste della Tsa (Transport Security Administration), autorità statunitense per la sicurezza.

Mobilitazioni in corso anche da Bruxelles: in Commissione Europea si lavora per la verificare che all’aeroporto di Amsterdam siano state rispettate tutte le norme di sicurezza. Il commissario Ue alla Giustizia e all\’Interno, Jacques Barriot, ha infatti reso noto che la Commissione a tale fine è in contatto con le autorità olandesi e statunitensi, ed esorta a non abbassare mai la guardia: “l’incidente – ha ammonito in una nota – dimostra ancora una volta che la vigilanza è necessaria in ogni momento nella lotta contro il terrorismo.

 

Loredana Spedicato