Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Don Gelmini dice a Berlusconi “ti amo”

Don Gelmini dice a Berlusconi “ti amo”

donDon Piero Gelmini nel 1963 fonda la Comunità Incontro al fine di prendersi cura di ragazzi indigenti.

Sono però i problemi giudiziari a renderlo maggiormente famoso, a partire dalla condanna penale subita nel 1971 per emissione di assegni a vuoto, truffa e bancarotta fraudolenta: viene condannato a 4 anni di reclusione, pena interamente scontata. La vera doccia fredda arriva però nel 2007 quando si apprende che Pierino Gelmini è indagato dalla procura di Terni per presunti abusi sessuali avvenuti tra il 1999 ed il 2004, periodo in cui due delle vittime erano all\’epoca minorenni.

Nel marzo 2008 la Procura di Terni sollecita il processo per don Gelmini per violenza sessuale. I magistrati ritengono attendibili i racconti di quegli ospiti della struttura di Amelia, in Umbria, che hanno affermato di essere stati «molestati, palpeggiati, costretti ad atti sessual

Nonostante ciò Don Gelmini continua ad operare presso la sua Comunità e ribadisce la profonda amicizia che lo lega a Silvio Berlusconi, il quale, nonostante l\’aggressione ha trovato il tempo di telefonare alla comunità per gli auguri di Natale. Don Gelimini lo ringrazia con queste parole:

Io ti voglio bene e vorrei dirti ti amo, qualcuno ti ha definito il diavolo ma di solito si riconoscono diavoli coloro che diavoli sono. Noi ti vogliamo benenon avere paura, tieni botta e vai avanti. Non arrenderti, per favore\’\’.

Valeria Panzeri