Home Cultura Incontri e scontri, nasce la nuova linea Lee Jeans firmata Vivienne Westwood

Incontri e scontri, nasce la nuova linea Lee Jeans firmata Vivienne Westwood

 

vivienne-westwoodCi sono incontri che lasciano il segno: e questa volta un segno è stato lasciato, e precisamente dall’incontro di due icone come quella della Lee Jeans, storico marchio e leader del denim con Vivienne Westwood, creativa e originale stilista britannica, pioniera del barocco moderno e dello stile punk. Da questo fortunato incontro nasce la collaborazione per la nuova linea che sarà presentata nell’autunno-inverno 2010-2011.

La collezione consta di quattro modelli di jeans da uomo e cinque da donna, che saranno disponibili negli showroom Westwood da gennaio 2010; la collezione include anche camicie in denim e t-shirt con stampe.

La linea trae la sua ispirazione dall’archivio di Vivienne Westwood e si collega inoltre alle collezioni storiche Pirate e Punk dei ’70,’80, con l’aggiunta poi di tagli dinamici sviluppati dalla designer durante la sua intera carriera. Questi disegni sono stati rielaborati e reinterpretati dalla Lee che ha sfruttato il suo profondo know-how nel settore del denim.

Quello a cui si giunge è quindi uno stile denim fresco e giovanile, reinterpretato dal gusto di una delle creatrici più istrioniche al mondo. I modelli da donna comprendono jeans super skinny, slim fit, baggy jeans e micro shorts, mentre  tra quelli da uomo sono inclusi un jeans rock’n’roll con skinny fit, jeans bondage, jeans oversize ed infine un modello più classico.

I denim Indigo scuro e di colore nero ,sia stretch che non stretch, sono contrastati da una serie di lavaggi più forti e vintage, ai quali si aggiungono il denim chiaro, blu elettrico, rosso, verde smeraldo, cammello e bianco. Un denim in oro metallico stampato, uno in bronzo ed uno con stampa tromp l’oeil ripresa da un abito da sera couture della Westwood completano la collezione, che si annuncia un successo.

Rossella Lalli