Home Spettacolo Gossip Kate Moss odia gli uomini

Kate Moss odia gli uomini

kate-mossContinua a produrre brutte figure per le sue dichiarazioni inutili e spesso imbarazzanti; l’ultima è stata la sua uscita in merito alla moda e al peso delle modelle, quando disse che “non c’e’ niente di meglio che essere pelle e ossa”.
Le polemiche sono insorte immediatamente, del resto la sua dichiarazione ha fatto il giro del mondo in breve tempo; Kate Moss è stata accusata di lanciare messaggi a favore dell’anoressia, motivando in qualche modo tutte quelle ragazze che sono affette da disturbi alimentari.

“Quella non sono io, ma il personaggio che ho creato. Non ho idea del perché le persone siano interessate a me. Non mi piace essere famosa. Non mi piace neanche parlarne. Non ho mai avuto pensieri tipo: “Voglio diventare una star“. La fama invade la privacy. L’idea di essere desiderata mi manda in paranoia“, ha detto lei cercando di difendersi.
Ma non è tutto, Kate ha anche svelato di essere particolarmente infastidita dal mondo maschile, per il quale ha perso ogni tipo di stima.
“Sono tutti spregevoli, è impossibile contare su di loro. Mia figlia, a cinque anni, ha detto che vorrà avere tre mariti: ha già capito che di uno solo è impossibile fidarsi”.
Speriamo che la figlia si salvi e non impari brutte cose dalla mamma!

Alessandra Battistini

Comments are closed.