Home Cultura Shrek is back: nel IV episodio della serie, l’orco verde in 3D

Shrek is back: nel IV episodio della serie, l’orco verde in 3D

Shrek
Shrek

ROMA – L\’Orco verde sta per tornare e per la prima volta impressionerà in 3D. Dopo essersi sposato ed esser diventato papà, nuove avventure lo attendono nel quarto film della serie, prodotto dalla Dreamworks, che arriverà nelle nostre sale il 27 agosto 2010.

\’\’Shrek 4: e Vissero felici e contenti\’\’, potrebbe essere l\’ultimo della serie, ma dalla factory animation di Jeffrey Katzenberg non trapelano a questo proposito notizie ufficiali. E\’ ancora segreta anche la trama , ma il trailer (in circolazione in questi giorni) lascia intuire una svolta a metà fra fantascienza ed horror che, in una progressione che rievoca il viaggio di \’\’Ritorno al Futuro di Zemeckis, proietterà il nostro bonario orco nel Caos Quantico delle dimensioni parallele.

In \’\’Shrek Forever After\’\’ (questo il titolo originale) di Mike Mitchell, il gigante verde, annoiato da una routine troppo \’\’domestica\’\’, avverte il bisogno di tornare alla sua natura di vero \’\’mostro della palude\’\’ e si lascia sedurre dalle promesse del mellifluo affarista, il nano Tremotino (Rumpelstiltskin che nella versione originale- ha lavoce di Walt Dohrn- e non Paul McCartney come circolato in rete), nuovo antagonista che si aggiunge agli ormai noti Lord Farquaad, Fata Madrina e Azzurro. Il nostro eroe ( Mike Myers nella versione Usa) cade nella trappola del perfido nano e firma un patto che lo catapulterà in una contorta, versione alternativa del mondo di Molto Molto Lontano, dove gli orchi – cacciati come prede – non hanno vita facile, Rumpelstiltskin è re e Shrek e Fiona non si sono mai incontrati.

Ora, tocca a lui neutralizzare il diabolico piano e riportare in vita il suo mondo, nella speranza di salvare gli amici e riconquistare il suo unico, vero amore. Shrek 4 è,  in America, tra i più attesi sequel del 2010 insieme a \’\’ Toy Story 3\’\’,  \’\’Eclipse\’\’ della saga Twilight, \’\’Sex and the City 2\’\’ e, naturalmente, il nuovo Harry Potter.

Giuliana Ricci