Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Pakistan: strage durante una festa sciita

Pakistan: strage durante una festa sciita

Fedeli sciiti celebrano il mese dell'Ashura
Fedeli sciiti celebrano il mese dell'Ashura

Almeno 25 persone sono morte e diverse dozzine sono i feriti per un attentato suicida durante una marcia dei musulmani sciiti nella città di Karachi, in Pakistan.

L’attentatore stava camminando nel mezzo della processione con decine di migliaia di persone, ha detto il Ministro degli Esteri pakistano.

Dopo l’esplosione, i manifestanti hanno riversato la loro rabbia sugli infermieri che erano arrivati per i soccorsi, sulla polizia e sui giornalisti.

Le forze di sicurezza pakistane erano in allerta per il mese sacro agli sciiti, il Muharram, o Ashura.

Oggi è il culmine di questo periodo, che commemora la morte del nipote del profeta Maometto.

Non c’è ancora stata alcuna rivendicazione per l’attentato, che si inscrive in una recente serie di attacchi dei Talebani in Pakistan. Ieri sono morte otto persone quando un attentatore ha attaccato un’altra marcia sciita, nella zona del Kashmir amministrata dai Pakistani.

Karachi ha una lunga storia di violenze settarie tra Sunniti e Sciiti.

Ivan Rocchi