Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Putin:”armi offensive contro lo scudo americano”

Putin:”armi offensive contro lo scudo americano”

RUS_Wolgograd_2003_06_16_Mutter_RusslandBagliori di guerra fredda sotto Natale: Le dichiarazioni di Vladimir Putin scuotono il panorama internazionale. Il progetto U.S.A di creare uno scudo antimissile,che sarebbe in ogni caso a scopo difensivo, non è per niente andato giù al glaciale premier russo.

Da quì vengono alcune minacciose dichiarazioni:”Per mantenere l’equilibrio senza sviluppare un sistema di difesa antimissile come gli Stati Uniti, noi dobbiamo sviluppare un sistema offensivo“; la frase è riportata dall’angezia “interfax” citando Putin, che avrebbe parlato da Vladivostok.

Nonostante Barack Obama avesse comunque escluso, già mesi fa, l’impianto di uno scudo antimissile nell’est europeo,Progettato da Bush, è probabile che Putin abbia lo stesso timore che la “sua” Russia  faccia, nel medio termine la fine del topo; ”Con una sorta di ‘ombrello’, i nostri partner si sentiranno sicuri e faranno tutto ciò che vorranno, l’equilibrio sarà infranto e ci sarà una maggiore aggressività sia in politica che in economia”.

L’attuale progetto statunitense riguardante lo scudo antimissile ha, ufficialmente , ben poco a che vedere con la Russia; si basa infatti sulla necessità di difendersi da eventuali  attacchi a breve e media gittata, perlopiù di provenienza iraniana.

C’è da augurarsi che le forti dichiarazioni di Vladimir Putin siano una mossa prettamente politica volta a mantenenre l’influenza internazionale russa sempre ai massimi livelli.

Angelo Sanna