“Uomini e donne” Over 60: anticipazioni del nuovo format della De Filippi per tronisti arzilli

Uomini e Donne recluterà nonni tronisti ultra sessantenni anzichè maschi palestrati con piercing in cerca di avvenenti ragazze supertruccate con le unghie finte? Uno scherzo, forse? No, è proprio la verità.

Maria De Filippi aveva annunciato la sua intenzione di introdurre un nuovo format per il programma che negli ultimi 6 anni ha prodotto numerosi personaggi da discoteca, riciclati poi per i palinsesti di tutte le reti tv. La promessa è stata mantenuta. “Uomini e donne” ricomincia da 60 e sostituisce tronisti e giovani corteggiatrici, spesso additati come il simbolo di una società decadente, senza cultura e valori, con degli arzilli nonni single in cerca di un compagno per la vita. Ciascun tronista over 60 avrà 15 giorni di tempo per trovare l’anima gemella, sfoderando l’esperienza acquisita nella vita e un necessario sense of humor.

E’ già stata fatta la prima puntata pilota e, come c’era da aspettarsi, iniziano da ora anche le critiche e le polemiche.

L’ inversione di rotta non è piaciuta a tutti e molti pensano che sia dovuta al fatto che la tramissione abbia raggiunto livelli di trash tali da rendere necessario un intervento riparatore.

Funzionerà? Staremo a vedere.

Paola Ganci