Uomini e Donne, Martina Luciani confessa di non essere felice e di sentire Giorgio Alfieri “ma solo per il bene” della figlia

Nuovi particolari emergono sulla fine della storia tra Martina Luciani e l’ex tronista Giorgio Alfieri.

I due protagonisti di Uomini e Donne avevano comunicato tempo addietro la fine della loro relazione a causa di insormontabili incomprensioni reciproche, impossibili da arginare nonostante il forte amore e la nascita della piccola Asia.
Martina Luciani e Giorgio Alfieri ci avevano provato a tenere insieme i cocci della loro storia nata nello studio di Maria De Filippi, sopratutto nell’interesse della loro figlioletta.
Anche dopo la rottura definitiva, l’interesse della piccola Asia resta l’unico motivo che pernette a due ex protagonisti di Uomini e Donne di avere un minimo di contatto.

A confidarsi in questi termini è la stessa ex corteggiatrice intervistata recentemente da Visto. La ragazza prosegue nel solco tracciato da una precedente intervista dell’ ex tronista Giorgio Alfieri allo stesso giornale, dichiarando di “non essere felice” e di non voler rivelare i motivi specifici che hanno portato alla fine di una storia d’amore molto chiaccherata.
Le parole adoperate nell’intervista sembrano molto malinconiche e rassagnate. La donna infatti riconosce di cercare di apparire “serena” per la figlia Asia.
Il capitolo Uomini e Donne sembra quindi decisamente chiuso: oggi Martina Luciani lavora come commessa in un negozio di abbigliamento anche se il sogno nel cassetto resta il solarium.

Enzo l.