“Il Grande Fratello ormai si sta trasformando in una caricatura”: parola di Laura Drzewicka

Siamo quest’anno giunti all’edizione numero 10 del Grande Fratello. In dieci anni se ne sono viste di tutti i colori; quest’anno assistiamo all’edizione più lunga, piena di sorprese: per la prima volta gli inquilini hanno dovuto festeggiare le festività natalizie da reclusi: tutto per rendere il programma sempre appetibile e principe di ascolti.

La Barbie del Grande Fratello n. 9, Laura Drzewicka, intervistata dal magazine “Di Tutto” ha dato la sua opinione sul reality, ben conscia del fatto che la forza dei concorrenti deve essere la consapevolezza che il successo può essere solo momentaneo; bisogna quindi essere pronti al giorno in cui tutto sarà finito, per evitare crisi e momenti difficili.

La bionda polacca rilascia ai lettori anche una rivelazione: “Dovevo già entrare al GF6, mi hanno scelta solo perché mi conoscevano, ero bionda ed ero una buona carta da giocare in quel momento. Perché, a parte la prima edizione, il GF ormai si sta trasformando in una caricatura, punta tutto sull’esasperazione dei personaggi”.

L’ex-gieffina non fa altro che confermare le insistenti voci secondo le quali, quest’anno soprattutto, sarebbe tutto pilotatissimo.

Valeria Panzeri