Bari: il colpo del mercato è Cerci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Il Bari è ormai vicinissimo al giovane attaccate romano Alessio Cerci. Ieri il ds biancoros­so Giorgio Perinetti, era al Flaminio per assistere all’amichevole tra la Roma e la Cisco, du­rante la quale ha avuto un incontro con Daniele Pradè, ds giallorosso. Il Bari ha già ottenuto il sì di Cerci e anche la Ro­ma è disposta a cedere il giocatore, non prima, però, dell’allunga­mento di un an­no del contratto del giocatore. Nei prossimi giorni si definirà questa vicenda, dopodiché il passaggio dell’attaccante alla squadra di Ven­tura in prestito potrà essere ratifica­to. Contemporaneamente, il Bari ha chiesto alla Roma anche Stefano Gu­berti, ma in questo caso la situazio­ne è più complicata poichè i giallorossi pro­pongono uno scambio e chiedono in contropartita il forte esterno Emanuel Rivas, che invece il club pugliese non intende ce­dere. Non solo Cerci e Guberti però tra gli obiettivi della squadra pugliese. Infatti, sono molte le piste aperte per l’attacco. A partire da Davide Succi del Palermo, Inacio Castillo e anche un’idea legata a un altro romanista, Ste­fano Okaka, che però è nel mirino di Chievo, Livorno e Fulham. Intanto arrivano conferme sull’inte­ressamento del Manchester City per Leonardo Bonucci, difensore in comproprietà fra Bari e Genoa. Rober­to Mancini lo apprezza dai tempi della sua militanza interista e non è escluso che il club inglese faccia un tentativo per portarlo subito in Premier League.

Paolo Piccinini

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!