Belen Rodriguez e Vanessa Incontrada, novità della fiction Mediaset

Gennaio è il mese ideale per guardarsi un po’ intorno e sbirciare a quello che accadrà nei prossimi mesi, anche nel panorama televisivo. Vediamo ad esempio conferme e novità per la stagione fictional delle reti Mediaset nel 2010.
Piersilvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset, lo aveva annunciato riassumendo la strategia aziendale per la prossima stagione televisiva, la parola d’ordine in tempo di crisi è ‘cautela’: “è il mercato che chiede certezze: questo è il momento meno opportuno per sperimentare e rischiare e la novità non è di per se un valore. Ci sono programmi che fanno ascolti indipendentemente dal fatto di essere nuovi oppure no”. E così il 2010 si preannuncia rassicurante per gli abitudinari.

Molte dunque, le conferme, anche se per I Cesaroni 4 bisognerà di fatto aspettare la prossima stagione tv, visto che sono in programma per l’autunno 2010. Tra le certezze, che fidelizzano e restano un punto di riferimento identitario per Canale 5, anche Distretto di Polizia e Ris 5.

Per gli appassionati di Distretto di Polizia, che sembra giunto alle ultime battute, la decima stagione potrebbe regalare un gradito ritorno. Pietro Valsecchi della Taodue ha fatto sapere che nella prossima edizione della fiction tornerà Claudia Pandolfi. “Abbiamo voluto fare un regalo a tutti gli appassionati di Distretto facendo tornare uno dei personaggi più amati della serie”, ha dichiarato il produttore della Taodue in un comunicato.

Ma la vera novità per la stagione 2010 della fiction mediaset, sono due primedonne: arrivano infatti, Belen Rodriguez nella commedia corale Famiglia Italiana prodotta dalla Taodue e Vanessa Incontrada nel sequel (o forse spin off) di Quattro Padri Singles, commedia lanciata l’anno scorso come pilota e prodotta da Gabriele Muccino, che torna nel 2010 in quattro puntate con un occhio rivolto all’universo femminile.
La Incontrada a gennaio tornerà sul palcoscenico di Zelig accanto al compagno d’avventura, Claudio Bisio. Ma per Vanessa, oltre all’impegno con Zelig, sempre su Canale 5 è prevista anche un’altra fiction nella quale dovrebbe interpretare il ruolo di una poliziotta in crisi con il compagno, di professione carabiniere.

Le due attrici e showgirl entrano nel novero delle star della fiction Mediaset, che nel frattempo ha in cantiere molti altri titoli che arriveranno presto sullo schermo, come Caterina e le Sue figlie 3, otto nuove puntate su Canale 5 da metà gennaio, e Tutti Per Bruno, 12 puntate da 50? con Claudio Amendola nei panni di un particolare poliziotto, al via venerdì 8 gennaio.

Chiudiamo questa breve rassegna con Raoul Bova impegnato anche sul fronte Rai: finalmente per lui prende vita un progetto al quale teneva particolarmente e nel quale si è impegnato anche in veste di produttore. Si tratta di Come un delfino, fiction sul mondo del nuoto, con la regia di Stefano Reali, ispirato alla storia del nuotatore Domenico Fioravanti, il campione olimpionico costretto ad abbandonare la carriera agonistica per una sospetta ipertrofia cardiaca.

Eleonora Teti