Roberto Mancini vince ancora e sogna di battere lo United

Ancora una vittoria per Roberto Mancini, che ieri ha guidato il Manchester City alla conquista del terzo successo consecutivo, ottenuto grazie alla rete decisiva di Benjani che ha concretizzato l’ottimo assist di Petrov. A fare le spese della nuova striscia positiva inaugurata dal tecnico jesino è stato questo volta il Middlesbourgh, retrocesso lo scorso anno in Football League Championship (l’equivalente della nostra serie B), in una partita valida per la FA Cup, torneo che Mancini vorrebbe vincere per continuare quella tradizione che lo ha visto vincitore per ben 10 volte, come giocatore prima e come allenatore poi, della Coppa Italia nostrana.

Sono molto felice per i giocatori ed i tifosi. – ha detto il tecnico nel dopopartita, palando con i giornalisti – Abbiamo giocato una buona partita, soprattutto dopo aver segnato. Questa competizione è molto importante e noi vogliamo andare più avanti possibile”.

Mancini ha poi chiarito che adesso l’obiettivo principale della squadra sarà vincere, mercoledì prossimo in coppa di lega, il derby contro il Manchester United di Sir Alex Ferguson (secondo in campionato a due punti dal Chelsea) per vendicare la sconfitta per 4-3 maturata qualche mese fa in campionato. Solo dopo quella data, ha aggiunto, “parleremo del mercato“.

Sono sempre più insistenti, infatti, le voci che vorrebbero il Manchester City sulle tracce di Ivan Ramiro Cordoba; in questa prima parte di stagione, infatti, Mourinho ha spesso preferito Samuel al trentatrenne difensore centrale dell’Inter che ha collezionato solamente sette presenza e che, a questo punto, potrebbe essere felice di raggiungere il suo ex-allenatore in Inghilterra.