Calcio Roma, Totti ancora out, coppia con Toni in Nazionale?

La “nuova” Roma ha assaggiato l’affetto dei tifosi anche nell’allenamento post-amichevole con la Cisco. In centinaia infatti si sono riversati al centro sportivo “Bernardini” per assistere ai primi allenamenti di Luca Toni, neo acquisto giallorosso. Un Toni che potrebbe partire titolare già a Cagliari, sia perchè la condizione lo permette, sia perchè un sicuro assente del reparto offensivo romanista sarà Francesco Totti.

Il capitano ha ancora delle noie con la caviglia e continua la fisioterapia, impossibile dunque il suo utilizzo contro i sardi. Ranieri metterà a punto la formazione con il solito 4-2-3-1 con Toni unica punta. Taddei, Perrotta e Vucinic alle sue spalle con De Rossi-Pizarro coppia di centrocampo e difesa titolare ad eccezione dell’infortunato Mexes. Quasi sicuramente dunque, la ripresa del campionato vedrà il debutto di Toni in maglia giallorossa. Un Toni che ha parlato nei giorni scorsi di un suo possibile ritorno in Nazionale e la vicenda si è intrecciata, per forza di cose, con l’argomento Totti in Nazionale.

Il “pupone” ha detto che si valuterà ad aprile se Lippi vorrà, se il suo fisico reggerà e se i compagni azzurri daranno il loro assenso. Diverso il discorso per l’attaccante ex-Bayern Monaco. Non ha nascosto il desiderio di voler vestire ancora la maglia azzurra, ma questo eventuale traguardo sarà solo un premio per quanto mostrato nei prossimi sei mesi con la squadra capitolina.  Se tutto dovesse andare per il verso giusto alla Roma, a Totti e a Toni, potremmo rivedere la coppia d’attacco già ammirata ai mondiali tedeschi. Che facciano anche da portafortuna?

Giuseppe Greco