Michael Jackson: a sei mesi dalla morte in rete un duetto con Lenny Kravitz

Michael Jackson

Siamo a tre in circa sei mesi. Se continuerà così Michael Jackson risulterà aver fatto uscire più canzoni da morto che da vivo. Già, perché chi non fosse ancora pago dei successi postumi di Jacko, ovvero A place with no name e This is it, può stare tranquillo. E’, infatti, giunto in rete il terzo inedito dal titolo Another day e cantato in coppia con Lenny Kravitz. Potete vederlo, ad esempio, su Youtube.

Questa nuova canzone, come detto, nasce da un duetto con Kravitz che, qualche giorno dopo la morte di Jackson, aveva rilasciato alcune dichiarazioni a Spinner.com riguardo proprio ad una collaborazione con l’idolo pop: “Michael era divertente; abbiamo riso tutto il tempo – è stata la più stupefacente esperienza mai avuta in uno studio”.

Parte del testo di Another day richiamerebbe quello di un vecchio successo dello stesso Kravitz: Storm. L’inedito potrebbe quindi essere una sorta di cover della canzone di Kravitz.

Non resta che attendere che Lenny Kravitz decida di rivelare i dettagli della collaborazione. Buon ascolto.

Valeria Panzeri