Pandev: “Voglio ricominciare a vincere nell’Inter”

Goran Pandev, 26 anni, si allena con la sua nuova squadra

Prime parole da giocatore dell’Inter per Goran Pandev. L’attaccante macedone, che indosserà la maglia n°27, si è detto entusiasta di questa “seconda vita” nerazzurra. Ricordiamo infatti che Pandev proviene dal settore giovanile dell’Inter, Inter che poi lo aveva ceduto alla Lazio nell’estate del2004.

“Sono davvero molto felice – ha detto Pandev – . Quando ero entrato a far parte del club nerazzurro, tanti anni fa, il mio sogno era quello di rimanere nell’Inter, ma le cose sono andate diversamente. Ora, fortunatamente, sono rientrato in questo gruppo. Devo comunque dire grazie alla Lazio, società grazie alla quale mi sono formato come calciatore e soprattutto come uomo. Ma ora è il momento di ricominciare a vincere con la maglia dell’Inter”.

Come si legge nel comunicato che la società nerazzurra ha rilasciato sul proprio sito ufficiale quest’oggi, il contratto del giocatore macedone è già stato depositato in Lega, dunque il giocatore potrebbe essere utilizzato da Mourinho già il giorno dell’Epifania, alla ripresa del campionato, contro il Chievo.

Pandev, dal canto suo, si sente pronto ad esordire con i suoi nuovi compagni: “Negli ultimi due mesi mi sono allenato con la Lazio, mentre in questi ultimi giorni ho lavorato per conto mio in Macedonia. Sono a disposizione dell’allenatore, se mi chiama in causa io sono pronto”.

Come ogni attaccante che si rispetti, Pandev spera di riuscire a realizzare tanti gol con la maglia nerazzurra. “Ma il mio primo obiettivo è quello di vincere qualcosa, se poi arriveranno i miei gol tanto meglio. Questo è un gruppo fortissimo, e sono sicuro che potrmo toglierci grandi soddisfazioni”.

Pier Francesco Caracciolo