Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Ratzinger-Tremonti: inutile affidarsi a oroscopi e previsioni

Ratzinger-Tremonti: inutile affidarsi a oroscopi e previsioni

width=100

Papa Benedetto XVI, nel suo primo Angelus domenicale del nuovo anno, ha esortato i propri fedeli a non affidare la propria vita agli improbabili pronostici di maghi, astrologi, cartomanti. Ma la lista non si è fermata ai tanti, troppi venditori di fumo che soprattutto in periodi di forte crisi come quello che stiamo attraversando trovano largo seguito. Infatti per il Papa anche le pur importanti previsioni economiche non possono esser considerate l\’unico strumento per regolarsi di fronte ai tanti problemi attuali. E\’ unicamente in Dio che

l\’umanità può riporre la speranza di un futuro migliore.

Il Papa ha inoltre rimarcato che i problemi non mancano, nella Chiesa e nel mondo, come pure nella vita quotidiana delle famiglie. Ma, grazie a Dio – ha continuato il pontefice – la nostra speranza non fa conto su improbabili pronostici e nemmeno sulle previsioni economiche, pur importanti. La nostra speranza è in Dio, non nel senso di una generica religiosità, o di un fatalismo ammantato di fede. E ancora  noi confidiamo nel Dio che in Gesù Cristo ha rivelato in modo compiuto e definitivo la sua volontà di stare con l\’uomo, di

condividere la sua storia, per guidarci tutti al suo Regno di amore e di vita. In ultimo ha ricordato ai proprio fedeli che è questa grande speranza anima e talvolta corregge le nostre speranze umane.

Assai significativo è stato il commento del Ministro dell\’Economia Giulio Tremonti, che al Tg1 ha accolto positivamente le tesi del Papa, sostenendo a sua volta che  il futuro degli uomini non possa essere scritto in un oroscopo o in un software. Il nostro futuro non è un destino fisso, un progresso o un declino inevitabile: il nostro futuro dipende da noi, dalla nostra libertà, responsabilità, dalla nostra saggezza, dalla nostra speranza- ha detto con convinzione il ministro che, ricordiamo, in passato si è più volte pronunciato contro le previsioni degli economisti. Io per esempio  per questo tempo che stiamo vivendo, ho molta fiducia nella saggezza degli italiani, dei lavoratori, degli imprenditori. E\’ per questa ragione che ho speranza.

Comments are closed.