Video Youtube: Inaugurato a Dubai il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:50

Nonostante la crisi, ma anche grazie agli aiuti delle banche di Abu Dhabi, oggi è stato inaugurato il Burj Khalifa, il grattacielo a Dubay City che, con i suoi 828 metri d’altezza, è indubbiamente l’edificio più alto del mondo.

Alto come due Empire State Building, questo colossale edificio ha spodestato la Taipei 101 a Taiwan che con un’altezza di soli 508 metri si ritrova al secondo posto.

Lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, primo ministro dell’UAE, ha presentato al mondo quest’opera mastodontica con una coreografia di fuochi d’artificio, giochi d’acqua, paracadutisti e luci danzanti all’altezza della grandiosità del capolavoro progettato dall’inglese Adrian Smith.

Il palazzo è visibile da 95 Km di distanza e contiene ben 1000 appartamenti, oltre che a 49 piani di uffici e 18 piani di Hotel Armani.

Il costo finale la costruzione di quest’opera si aggira intorno ai 4 miliardi dollari, ben più del miliardo preventivato. L’area nera di crisi è passata e importanti sono stati gli aiuti di Abu Dhabi.

Ben 60.000 persone hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione, durante la quale lo sheicco ha mostrato una targa dedicata a Khalifa bin Zayed-Nahyan, ex sceicco di Abu Dhabi, molto vicino allo sceicco di Dubai.

Il Burj Dubai, così chiamato sin dal’inizio dei lavori nel 2003, diventa quindi il Burj Khalifa, per onorare lo sceicco del vicino stato,

Sebastiano Destri