Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Rivalutazione record per un deposito del 1907 di cento lire: oggi vale...

Rivalutazione record per un deposito del 1907 di cento lire: oggi vale 500mila euro

Mamma mia, dammi cento lire che in America voglio andar…”
Recita così una popolarissima canzone che racconta l’esodo di migliaia di italiani verso le Americhe negli anni a cavallo tra fine dell’Ottocento e l’inizio del secolo scorso. Cento lire era simbolicamente il costo del viaggio che per molti rappresentava una speranza di nuova vita, di un lavoro, di benessere.

È proprio in quegli anni, per la precisione nel maggio 1907, che la signora Ida Giovanna Mantelli deposita cento lire su un deposito di risparmio acceso presso la Banca Popolare di Sampierdarena a Genova: interesse bancario garantito del 3,50 % netto. La signora muore alla veneranda età di anni 103; per testamento il deposito passa ad una nipote ed infine ai figli di quest’ultima.

Il signor Aldo ritrova in un cassetto il libretto e con la sorella Maria Grazia calcola il valore attuale: i due si accorgono che dopo poco più di un secolo quelle cento lire, irrisorie per i tempi odierni, si sarebbero trasformate nella ragguardevole cifra di 500mila euro: una vera fortuna!

Ora è tutto nelle mani della Banca d’Italia in quanto l’istituto di credito ligure che aveva emesso il libretto oggi non esiste più. Aldo e Maria Grazia attendono di sapere se potranno riscuotere quel prezioso dono lasciato loro da una generosissima ava.

Valeria Panzeri

Comments are closed.