Ballardini attacca Pandev, oggi al debutto in nerazzurro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

Goran Pandev, arrivato ad Appiano Gentile solo due giorni fa, oggi sarà in campo dal primo minuto nella delicata sfida che vedrà l\’Inter contrapporsi al Chievo di Di Carlo.
Un attaccante moderno, multifunzionale, – ha detto Mourinho nella conferenza stampa pre-partita a proposito del centravanti macedone – che può giocare dietro a due o tre centravanti, può agire a destra o a sinistra. Capitava così anche alla Lazio dove è stato allenato da un bravo allenatore come Delio Rossi e credo che il giocatore abbia cultura tattica […] Credo che domani giocherà non so quanto tempo, ma lo farà […] Goran può anche non essere al top delle sue condizioni fisiche, ma avere una grande voglia di essere in campo.

Intanto non si placa la polemica con la Lazio, la ex-squadra di Pandev, e in particolar modo con l\’attuale allenatore, Davide Ballardini, che non lo ha mai impiegato quest\’anno tenendo fede alle richieste del presidente Lotito, che voleva punire il giocatore per le pretese contrattuali giudicate troppo alte.
Lo scorso 23 dicembre la Lazio ha dovuto risarcire al giocatore 160mila euro, per decisione della Lega Calcio, permettendoli di svincolarsi dal club a costo zero.

Non credo sia giusto dire che per quattro mesi è stato messo in una gabbia senza assistenza medica – ha detto Ballardini in vista della sfida con il Livorno – Cerchiamo di essere chiari e onesti. Ci sta anche uno voglia andar via o voglia andare a guadagnare da altra parte ma non ci sta che dica che sia stato messo in una gabbia senza assistenza medica. Il giocatore è stato sempre rispettato, ma soprattutto si devono rispettare i ruoli e le persone più anziane. Io in aula ho solo detto che il giocatore si allenava con la squadra per tutta la settimana fino alla vigilia della partita. Probabilmente chi dice cose non sempre vere è perché ha degli interessi particolari, mancando di etica e professionalità. Pandev voleva andar via per guadagnare di più e c’è riuscito.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!