Home Sport Calcio Roma, Ranieri:”Mea culpa”, Pizarro stordito da un petardo

Calcio Roma, Ranieri:”Mea culpa”, Pizarro stordito da un petardo

E’

un

Ranieri

amareggiato

quello

che

esce

con

un

solo

punto

dalla

sfida

della

sua

Roma

contro

il

Cagliari.

Il

rammarico

deriva

dal

fatto

che

al

’90,

prima

dei

minuti

di

recupero,

i

giallorossi

erano

avanti

0-2

e

si

sono

visti

rimontare

nel

corso

degli

istanti

finali.

Tuttavia,

il

tecnico

degli

ospiti

ha

fatto

i

suoi

complimenti

agli

avversari

per

averci

creduto

e

dichiara

che

la

Roma

deve

battersi

la

mano

sul

petto

per

gli

errori

concessi

negli

ultimi

minuti

di

gioco.

Con

questo

risultato

la

Roma

è

quinta

a

29

punti

e

il

Cagliari

sale

a

quota

24,

ma

con

una

partita

in

meno.

“Dobbiamo

fare

mea

culpa.

Il

Cagliari

ha

fatto

molti

punti

con

rimonte

di

questo

tipo,

dovevamo

essere

preparati

e

adesso

siamo

amareggiati.”

Ecco

come

Ranieri

sintetizza

nel

post-partita,

le

sensazioni

sue

e

della

sua

squadra

in

virtù

del

pareggio

maturato

in

zona

cesarini.

Di

contro,

l’uomo

che

ha

siglato

la

rete

del

2-2,

ha

un

volto

già

noto

ai

tifosi

della

Roma:

si

tratta

di

Daniele

Conti,

figlio

d’arte,

che

è

raggiante

al

termine

della

gara.

“Il

Cagliari

ha

dimostrato

una

grande

forza

d’animo

e

carattere

nel

trovare

il

pareggio

all’ultimo

minuto

contro

una

grande

squadra

come

la

Roma.

Sono

felice

per

il

mio

gol.”

Non

è

la

prima

volta

che

il

figlio

di

Bruno

Conti

diventa

protagonista

ai

danni

della

squadra

di

suo

padre

e

della

sua

città.

Inoltre,

mentre

le

squadre

rientravano

in

campo

per

giocare

il

secondo

tempo,

si

è

verificato

uno

spiacevole

episodio

ai

danni

di

Pizarro

della

Roma.

Un

petardo

è

esploso

vicino

al

giocatore

stordendolo.

L’arbitro

ha

fatto

rimanere

nel

tunnel

le

squadre

per

qualche

minuto,

dopodichè

la

gara

è

ripresa.

Il

centrocampista

cileno

ha

accusato

fastidio

all’orecchio.

Giuseppe

Greco

Comments are closed.