De Gregori e Dalla di nuovo insieme dopo Banana Republic

A 30 anni esatti, dopo la storica tournèe di Banana Republic, tornano sul palco, insieme, Lucio Dalla e Francesco De Gregori, due dei più apprezzati cantautori nostrani.

In realtà non vi è stato alcun annuncio ufficiale, e tutto sembra ancora avvolto nel mistero, tuttavia se si va sul sito di Ticketone si può vedere come siano già in vendita i biglietti per una serata al Vox club di Nonantola (MO) con la dicitura work in progress. Protagonisti della serata: Dalla e De Gregori per l’appunto.

width=216
De

Banana Republic, storico tour, cui seguì un disco, un film-concerto  e la canzone Ma come fanno i marinai?/ Cosa sarà?, non solo fu un vero successo ma anche un “esperimento” che rimane tutt’oggi, una delle migliori pagine della storia della musica italiana.

Nel tour di Banana Republic, oltre a Dalla e De Gregori, figuravano infatti anche due altri volti noti della canzone italiana, per la precisione  Ron, cui furono affidati la cura degli arrangiamenti e quel Gaetano Curreri che poi avrebbe fondato gli Stadio.

Francesco De Gregori e Lucio Dalla, dopo l’esperienza di Banana Republic, non si sono più incontrati insieme sul palcoscenico fino allo scorso 24 giugno, quando i due musicisti si sono ritrovati in piazza Castello a Solferino, per la commemorazione della battaglia del Rinascimento. Dalla in quell’occasione invitò  De Gregori sul palcoscenico e insieme intonarono Santa Lucia.

E’ bastato poco ai due cantautori per riaccendere l’emozione del memorabile tour e per far scattare di nuovo la vecchia sintonia. Non a caso dopo i due artisti si sono incontrati di nuovo, qualche settimana dopo al Festival di Benevento, dove hanno cantato insieme tre pezzi..non molti, ma abbastanza per capire che potevano tentare qualcosa di più.

Per quanto riguarda invece l’imminente tour, poco o nulla si sa sulla line up che accompagnerà i due musicisti, così come  poco si sa se la serata del 22 gennaio a Nonantola rimarrà un episodio isolato o vi saranno altre date.

Federico Lusi