Venezia:giovani danno fuoco ad un barbone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49

 

La polizia di Venezia indaga al momento su un episodio di intolleranza che è stato perpetrato nei confronti di un barbone. Un gruppo di giovani composto da 3 o 4 ragazzi ed un paio di donne hanno dato fuoco al giaciglio di un  clochard che si è però fortunatamente salvato riuscendo a scappare dopo le prime vampate di calore.

L’uomo, sessantunenne che da tempo vive sotto un portico in corte Badoera, ha avuto salva la vita grazie alla sua prontezza di riflessi in quanto si è reso quasi subito conto del fuoco e ha spento le fiamme che gli stavano avvolgendo la manica della giacca. Il clochard ha ricostruito l’avvenimento dicendo di aver scorto “un gruppo di giovanissimi”  che sono fuggiti dopo aver appiccato il fuoco.

Il barbone era già stato preso di mira precedentemente da delinquenti, che gli avevano lanciato carta incendiata ; questi episodi però non erano stati da lui denunciati.

Rossella Lalli