Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Ancora tensione a Reggio Calabria: petardi nell’aula bunker

Ancora tensione a Reggio Calabria: petardi nell’aula bunker

Dopo

gli

attentati

dinamitardi multipli

(probabilmente

slegati

tra

loro) di

questi

ultimi

giorni

avvenuti

a

Reggio

Calabria,

il

più

grave

dei

quali ha

fatto

saltare

il

portone

del

palazzo

del

 giudice

di

pace

che

si

erge

a

fianco

della

procura

generale,l’allarme  è

scattato questa

volta

 per

un

episodio

meno

grave

ma

comunque

preoccupante,

soprattutto

per

il

luogo

dell’avvenimento,

che

dovrebbe

essere

di

per

inaccessibile.

Nell’aula

bunker 

di

Reggio

Calabria

sono

stati

trovati

oggi

tre

petardi,legati

insieme;

una

volta

accertata

l’impossibilità

degli

stessi

di

poter

ferire

qualcuno,

resta

comunque

il

dubbio

di

come

essi

siano

arrivati

fin

lì,

in

una

stanza

chiusa

da

prima

di

Natale.

Anche

fosse

accertato

il

“falso

allarme”,l’episodio non

contribuisce

certo

a

diminuire   la

tensione

causata

dall’attentato

di

domenica

scorsa ,attribuito

alla

‘Ndrangheta

e

condannato

dalle

Istituzioni

dello

stato.

Si

svolgerà

oggi,

proprio

a

Reggio,

un

vertice

per

far

fronte

all’emergenza

ed

in

particolare

il

focus

sarà

,come

altrimenti

non

potrebbe

essere,

sul

brutto

episodio

verificatosi

domenica

scorsa 

e

sulla

conseguente

sfida

che

la

malavita

locale

avrebbe

deciso

di

lanciare

allo

stato. 

All’incontro

saranno

presenti

anche

il

Ministro

dell’Interno

Maroni

e

quello

della

Giustizia,

Alfano.

A.S.