Juventus: infortunio per Trezeguet, stop di 40 giorni

width=300
David

L\’importante vittoria della Juventus al Tardini di Parma lascia un pesante strascico sulla squadra bianconera. David Trezeguet, infatti, uscito dal campo durante la gara di ieri dopo uno scontro fortuito con Panucci, dovrà stare lontano dai campi per circa 40 giorni.

Il centravanti francese è stato sottoposto a risonanza magnetica questa mattina, risonanza che ha evidenziato una distorsione di secondo grado del compartimento esterno della caviglia destra, come recita il comunicato apparso sul sito ufficiale della squadra bianconera.

Trezeguet sarà dunque costretto a saltare almeno cinque partite di campionato più quella di Coppa Italia contro il Napoli. Se i tempi di recupero saranno rispettati potrebbe rientrare per la gara casalinga contro il Genoa del 14 febbraio o per la trasferta di Europa League ad Amsterdam contro l\’Ajax quattro giorni dopo.

Ha ripreso invece proprio oggi ad allenarsi con il gruppo Vincenzo Iaquinta, che era stato operato al menisco esterno all\’indomani della vittoriosa trasferta di Siena. La sua presenza contro il Milan, però, è naturalmente da escludersi. Gli unici attaccanti a disposizione di Ciro Ferrara saranno dunque Amauri e Del Piero. Se il mister bianconero riproporrà il modulo di Parma (una sola punta con Diego alle spalle), sarà quasi certamente il brasiliano a sobbarcarsi il peso dell\’attacco, con il capitano nuovamente in panchina.

L\’infortunio di Trezeguet colpisce il reparto con le maggiori difficoltà in casa juventina. E\’ ormai un dato di fatto che la squadra bianconera faccia una fatica enorme a creare occasioni da gol (ed anche la partita di ieri ne è stata la conferma: la Juve ha fatto due gol, è vero, ma con un solo vero tiro in porta in tutta la gara). Il francese è di gran lunga l\’attaccante bianconero con la miglior media gol (ne ha fatti 8 in 17 presenze, e molti sono stati solo spezzoni di partita), mentre Amauri, che come abbiamo detto è il maggior indiziato per la sua sostituzione, sta attraversando un momento non facile, avendo segnato solo 4 gol in questa stagione in 23 presenze.

Pier Francesco Caracciolo