Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Lotteria Italia estrazione 6 gennaio: tra gratta e vinci e win for...

Lotteria Italia estrazione 6 gennaio: tra gratta e vinci e win for life a Napoli crollo verticale delle vendite di biglietti

Napoli capitale del gioco? Napoli terra della smorfia? Napoli città dove i sogni si interpretano per poi fare le puntante? Ma…quando mai!
Forse prima della crisi economica oppure forse prima che i vari modelli di gratta e vinci e il miraggio della rendita garantita grazie a win for life, facessero il loro ingresso nella scuderia di chi invita a giocare consapevolmente. I dati diffusi sulla geografie delle vendite dei biglietti della lotteria Italia indicano un crollo verticale delle vendite nei botteghini partenopei.

Della crisi della Lotteria Italia si era parlato fin dalla pubblicizzazione dei numeri vincenti di quella che un tempo era la lotteria preferita dagli italiani. Secondo i dati diffusi infatti sono sati venduti sul territorio nazionale 11,3 milioni di biglietti ossia 20 biglietti venduti ogni 100 abitanti. Ebbene, quando si parla di tracollo delle vendite dei biglietti della lotteria Italia 2009 a Napoli, non si intende utilizzare un titolone che faccia scalpore, perchè il dato di Napoli risulta addirittura al di sotto del già molto contenuto dato nazionale. A Napoli infatti sono stati venduti 16 tagliando ogni 100 abitanti. E ancora presto per indicare le ragioni alla base di questo vertigionosa calo ma non crediamo sia azzardato parlare di effetto da indigestione di Gratta e Vinci, Superenalotto, Win for Life. Dalla mappatura delel vendite è possibile fare anche altre considerazioni. A Frosinone per esempio sono stati staccati 64 biglietti ogni 100 abitanti. Addirittura oltre tre volte la media nazionale, segno che in Ciociaria ci sia ancora un particolare legame con la lotteria Italia. Numeri importanti anche a Terni con 62 biglietti della lotteria Italia ogni 100 abitanti. Guardando alle maggiori città, si scopre che a Roma sono stati staccati 52 biglietti ogni 100 abitanti, mentre Milano si ferma a quota 21 tagliandi.
Se si rapportano tutti questi dati al riferimento di

Napoli, viene messa ancora più in risalto la fuga dei partenopei dalla lotteria Italia 2009.

Enzo Lecci