Rally Dakar, per Manca condizioni “gravi ma stabili”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Il pilota di Sassari Luca Manca, 29 anni, (a bordo di una moto KTM), caduto nel corso della sesta tappa della 32esima edizione della Dakar, è arrivato in nottata all’ospedale nella capitale cilena di Santiago del Cile. Condizioni “gravi ma stabili” dicono fonti della clinica de la Mutual de Seguridad del Cile dove e’ stato ricoverato.

I medici dicono che “Pur grave, i segni vitali rispondono e ora che e’ ricoverato nella migliore struttura ospedaliera di Santiago del Cile: speriamo che possa riprendersi“. Dalla Gazzetta si apprende inoltre che nello stesso centro ospedaliero di Santiago sono arrivati altri due piloti caduti, trasportati nella capitale cilena su un aereo diverso da quello di Manca: un altro italiano, Francesco Baltrami e il francese Andrè George Gilles Lenoble, che presentano l’uno una frattura non scomposta della caviglia; e l’altro una frattura della gamba destra. Entrambi saranno sottoposti ad esami sanitari e probabilmente rientreranno già oggi nei Paesi d’origine.

Per quanto riguarda la gara, Cyril Depres su KTM giuda la classifica generale, nonostante la vittoria dello spagnolo Coma nel corso dell’ultima tappa. Nelle auto ha vinto la tappa di ieri Stephane Peterhansel (Bmw) che è anche leader della classifica generale.

Luca Rinaldi

(Photo Reuters)

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!