“Uomini e donne”, resoconto puntata odierna (3): Emiliano resta indeciso

In esterna Emiliano e Monica hanno pranzato assieme.
“Mi piace il tuo carattere, ma mi chiedo chi sia veramente Monica, non mi piace quando ti arrabbi così tanto”, questi i dubbi del corteggiatore, comunque contento del riavvicinamento: “Se non mi andasse di uscire con te non lo farei, sono uno trasparente”.
Il dialogo tra i due ha sfiorato vette di ermetismo decisamente poco adatte alla trasmissione: Monica insiste per cercare di smascherare l’interesse di Emiliano, lui però continua a concedere sibilline espressioni ipotetiche (es. “Se tengo ad una cosa poi ovviamente sono geloso”).
Sembra comunque esserci tra i due (che hanno concluso l’uscita passeggiando in riva al mare) una certa innegabile complicità.

In studio Tina non ha dubbi: “Apparentemente sembra tornato il sereno tra loro, ma da parte di Emiliano non vedo nulla ci concreto, continua a mantenersi un po’ qui e un po’ là. Ci imbarazziamo perché Laura non si sbilancia, vorrei capire perché Emiliano usa ancora con entrambe lo stesso metro.
Il corteggiatore ha continuato a difendere il diritto ad avere le idee poco chiare, mentre Angelo ha insistito nell’accusare tutti di mantenere due metri e due misure (verso sua sorella e Monica).
Maria invece non vede problemi: chiunque può venir scelto da entrambe le troniste e i “no” sono previsti dal regolamento.

GB