Donna Pusher, così rimediava i soldi del mutuo

width=200Una 35enne romana, sorvegliata ormai da qualche giorno dai militari della zona, è stata sorpresa oggi nella sua abitazione in possesso di alcune dosi di cocaina e di materiale utile al confezionamento e al taglio.

La donna, madre di una figlia non ancora diciottenne e vedova di un suicida detenuto in carcere, non ha potuto far altro che ammettere il suo reato dichiarandosi colpevole di spaccio di droga ma lo faccio per procurarmi i soldi del mutuo. Una confessione a dir poco inusuale, giunta alle orecchie dei carabinieri.

La donna, arrestata per possesso ai fini di spaccio di stupefacenti, sarà giudicata lunedi

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Samy Dawud