Grande Fratello 10: il chiodo fisso di George resta Carmela. Ai ragazzi confessa la grande mancanza della siciliana e la paura di non rivederla

George Leonard

Lo abbiamo visto già nella diretta dello scorso lunedì, alquanto turbato e abbattuto il principe della casa di Cinecittà. E George Leonard, a distanza di quasi una settimana, sembra proprio non riuscire a placare l’enorme malinconia che lo ha assalito da quando la sua donna Carmela è volata, insieme all’amico Massimo il Pitt Bull, alla volta del Gran Hermano spagnolo.

Anche questo pomeriggio, George è apparso agli occhi dei suoi coinquilini, piuttosto insofferente, tanto da decidere di trascorrere metà della giornata in totale solitudine, se non con i suoi pensieri, in sauna. La cosa che più ha lasciato interdetti gli abitanti della casa di questo sorprendente Grande Fratello 10, sono state le ininterrotte lacrime che hanno rigato il viso del principe.

In molti ne avevano individuato la causa del suo malessere, ma in serata George ha voluto rendere partecipi i suoi amici dei pensieri che lo tormentano. Essendo in nomination, il ragazzo teme di essere lui il candidato ad uscire nel corso della prossima diretta del reality, senza magari riuscire a rivedere prima la sua amata Carmela.

Non sapendo per quanto tempo la ragazza soggiornerà nella casa spagnola, George ha dunque paura di abbandonare la casa senza neppure riabbracciare prima la donna che, insieme a suo figlio Dan, rappresentano, a sua detta, le cose più importanti della sua vita.

Poi si sbilancia e dice: “Voglio vivere con lei tutta la vita!”. Per chi pensava che questo allontanamento avesse riportato il principe sui suoi vecchi passi, si sbagliava! Pare proprio che i suoi sentimenti nei confronti della ragazza sicula si siano rafforzati ancora di più.

Emanuela Longo