Grande fratello: sta per concludersi il primo reality responsabile

width=250Si chiama Altro Fratello Sambiiga ed è un mezzo cugino del più famoso Grande Fratello. A condurlo non c\’è Alessia Marcuzzi e tra i partecipanti non ci sono concorrenti pronti a litigare tra di loro o a distribuire baci e pianti, pur di avere qualche possibilità in più di non essere nominati.
L\’Altro Fratello è il cugino sfigato del Grande Fratello. Sfigato perchè ben pochi sono stati i media che hanno parlato di questo reality iniziato il 24 dicembre e destinato a concludersi il 12 gennaio. Sfigato perchè i suoi concorrenti stanno davvero facendo i conti con la propria capacità di adattamento in un ambiente difficilissimo come il Burkina Faso in Africa. Eppure i partecipanti all\’Altro Fratello-Sambiiga sono più fortunati dei reclusi all\’interno della casa del Grande Fratello, essenzialmente perchè a differenza dei concorrenti del gf 10 (e di tutti i gf del mondo) essi sono liberi: nell\’ambiente, nell\’animo, nello spirito. Liberi perchè non devono recitare parti, non devono sconvolgere facendo sesso solo per necessità d\’apparizione.

Sambiiga nella lingua originaria del Burkina Faso significa appunto figlio di mio padre. Quindi fratello secondo la consuetudine occidentale. Non proprio perchè sambiiga è condivisione di destino oltre che semplice fratello.
Per tutti questi motivi l\’altro fratello è il primo reality responsabile al mondo. 15 concorrenti e nessuna nomination. Un viaggio seguito dalle telecamere attraverso l\’incontaminata e a tratti dura realtà del Burkina Faso. Un viaggio anche interiore perchè i 15 partecipanti andranno alla scoperta delle proprie paure, dei propri pregiudizi, diventando inevitabilmente più uomini.

L\’Altro Fratello – Sambiiga è stato organizzato da un network di associazioni: Chiama Africa, Fondazione Culturale Responsabilità Etica, CEM Mondialità, Mani Tese, T-ERRE e ha avuto anche lui i riflettori puntati addosso. Solo a differenza del Grande Fratello, l\’Altro Fratello si è dovuto accantentare della voce di AfriRadio, Radio due RAI e Lifegate. Ma l\’Altro Fratello – Sambiiga è modesto di natura e si è accontentato delle frequenze radio.

Enzo Lecci