Il Togo giocherà la Coppa d’Africa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:56

width=200Inversione di marcia assolutamente improvvisa quella del Togo, capitanato da Emanuel Adebayor, star indiscussa del Manchester City. Dopo l\’agguato di ieri in cui il pullmann della nazionale africana era stato  il bersaglio di raffiche di mitra, la decisione  del governo toghense era stata quella di ritirare la squadra; dopo i 30 minuti di terrore che i giocatori avevano dovuto vivere anche gli stessi giocatori avevano fatto sapere di non voler più partecipare alla Coppa d\’Africa, manifestazione sulla quale si erano già scatenate diverse polemiche per il luogo scelto per il suo svolgimento, l\’Angola martoriata ormai da lunghi anni da una sanguinosa guerra civile.

Thomas Dossevi (militante nel Nantes) ha comunque fatto sapere che: In memoria delle vittime, la squadra ha deciso di partecipare alla Can –  Siamo profondamente scossi: non è più una festa, ma vogliamo mostrare i nostri colori e il nostro valore.

Dossevi ha poi proseguito sfogandosi sull\’insensibilità degli organi competenti per quanto riguarda l\’organizzazione dell\’importante torneo calcisitco: È una decisone presa quasi all’unanimità dal gruppo, che si è riunito in nottata per decidere, dopo le rassicurazioni del governo angolano. Siamo delusi dal comportamento della Caf , che guardando soltanto ai suoi interessi non ha concesso un rinvio al nostro match d’esordio, nemmeno per il tempo necessario a seppellire i nostri morti.

le vittime a cui Dossevi  fa riferimento sono l\’autista, l\’allenatore in seconda e l\’addetto stampa, l\’agguato è avvenuto al confine tra Congo e Angola e ha provocato anche diversi feriti. Oggi prende il via la manifestazione,con la morte nel cuore di tutti i partecipanti si giocherà Angola-Mali. Domani sarà il turno del Togo, che dovrà battersi col Ghana, paese d\’origine dell\’interista Balotelli, recentemente invitato dalla federazione ghanese  a prender parte ai mondiali in Sud-Africa di quest\’estate proprio con la maglia del suo paese d\’origine.

A.S.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!