Foggia: 35 arresti per rapine e droga

I carabinieri del comando provinciale di Foggia sono impegnati da questa mattina in un’operazione tesa a smantellare due presunte organizzazioni criminali dedite allo spaccio di droga e all’organizzazione di rapine in provincia di Foggia. Ma non solo.

Spiccati 35 ordini di arresto che coinvolgono spacciatori e rapinatori di San Giovanni Rotondo, San Marco in Lanis, Porta Nuova, San Micandro Garganico, Cerignola, della provincia di Bari, di Pescara e di Ancona.

Nel corso del blitz, sono state sequestrate ingenti quantità di stupefacenti: cocaina, eroina e hashish, destinate alla vendita al dettaglio. Secondo gli inquirenti il giro di droga avrebbe fruttato agli spacciatori un guadagno di circa 300 mila euro.

Nell’operazione, che coinvolge oltre 180 carabinieri, sono stati impiegati anche diversi elicotteri dell’arma e reparti cinofili che stanno rendendo più agevole e veloce il ritrovamento della droga nei luoghi posti sotto sequestro dagli inquirenti.

Maria Saporito