Grande fratello: di un uomo come George Leonard “non c’è da fidarsi”, parola del fratello di Carmela Gualtieri

All\’interno e anche all\’esterno della casa del Grande Fratello tira un\’aria davvero pesante per George Leonard. Il Principe Leonard sembrerebbe stia raccogliendo tutto ciò che ha seminato durante la sua permanenza nella Casa del Grande Fratello: contraddizioni, menefreghismi, assenza di responsabilità. Se fino ad ora le maggiori critiche esterne(che si dice riflettano il pensiero di molti telespettatori del Grande Fratello) erano partite dalla ex compagna Carla Giommi, alla quale era letteralmente crollato il mondo addosso per la parallela relazione tra George Leonard e Carmela Gualtieri, ora al fuoco delle accuse sul principe si unisce anche il fraello della stessa Carmela Gualtieri.

Lo scenario quindi che potrebbe accogliere George Leonard quando sarè terminata la sua esperienza da recluso nella Casa del Grande Fratello, non è quindi dei migliori. Carla Giommi, pensando anche alle ripercussioni del comportamento dell\’ex compagno sul figlio, ha dichiarato infatti conclusa la relazione con l’uomo, preannunciado una resa dei conti. Ma se dinanzi a ciò la reazione di George Leonard fosse eventualmente indirizzata verso un proseguimento della relazione con Carmela Gualtieri fuori dalle telecamere, l\’accoglienza che essa riceverebbe dal fratello della stessa Carmela non sarebbe certamente entusiastica. Il siciliano Vincenzo Gualtieri, fratello di Carmela Gualtieri, ha infatti recentemente affidato il suo pensiero sul principe Leonard, alle colonne di Visto. Vincenzo Gualtieri confida infatti che di un uomo come il signor Leonard non ci si possa fidare per niente, riferendosi ai numerosi cambi di bandiera di George Leonard. A scanso di equivoci poi il fratello di Carmela Gualtieri ha anche aggiunto di non aver piacere che la sorella si sia innamorata di George Leonard. Secondo Vincenzo Gualtieri infatti la sorella avrebbe agito d\’istinto e proprio la reclusione nella casa avrebbe comporatato una relazione che viceversa fuori dalla casa non ci sarebbe mai stata. Per questo motivo il ragazzo siciliano saluta positivamente il trasferimento della siciliana in Spagna, un occasione per riflettere su quello che sta avvenendo con George e magari comportasi in modo diverso.

Enzo L.