Fellini, il 2010 l’anno delle ricorrenze

 

Anno di anniversari e ricorrenze questo 2010 per Federico Fellini: sarebbe stato il 20 gennaio prossimo infatti il suo novantesimo compleanno, e a omaggiare questo importante e significativo anniversario è il film “Nine” di Bob Marshall, di cui ci sarà domani l’anteprima stampa mentre è atteso nelle sale dei cinema italiani il 22 gennaio; il film trae ispirazione dalle paradossali avventure di Marcello Mastroianni che veste i panni del regista incerto di “Fellini otto e mezzo”.

Altri sono gli anniversari che cadono in questo 2010, come quello dei 50 anni della “Prima” della “Dolce Vita“, il film più celebre del regista riminese , che sarà il 5 febbraio; il 16 marzo festeggia i suoi 90 anni Tonino Guerra, amico di una vita di Fellini oltre che sceneggiatore dei capolavori della maturità come “Amarcord”, “E la nave va” o “Ginger e Fred”.

Il festival del cinema italiano di Bari che si terrà nelle prossime settimane, unito all’arrivo in Puglia di “Nine”, celebrerà Fellini e intitolerà uno dei premi principali a Tonino Guerra; all’interno della Fondazione Fellini nel frattempo si tenta di risolvere l’ultimo dissidio tra eredi ed organizzatori.

Altri eventi legati al celebre regista avranno luogo a Roma, come la rievocazione dei fasti di Via Veneto in “La Dolce Vita” con una settimana di degustazioni d’epoca ad opera dello chef Adriano Cavagnini nella location dell’esclusiva terrazza dell’Hotel Eden, ed anche una mostra.

Rossella Lalli