iPhone 4G, ad aprile nuova generazione del prodotto

Il prossimo iPhone potrebbe arrivare già ad aprile, secondo indiscrezioni pubblicate dal Korea Times e da Telekoms Korea, che anticipano anche alcune caratteristiche tecniche. Il nuovo smartphone Apple includerebbe una CPU dual-core, più potenza grafica, display OLED e la tanto bramata batteria rimovibile.

Batteria rimovibile, perché non una tastiera QWERTY? Perché non la TV digitale? Entrambe le testate parlano del nuovo telefono come “iPhone 4G“, un nome che in verità è usato da mesi ed è diventato una sorta di convenzione. Se così fosse, comunque, la “G” indicherà quasi certamente la generazione del prodotto, e non il  supporto alle reti di nuova generazione.
Queste informazioni, che si stanno diffondendo in giro per il mondo, non sembrano però del tutto credibili. È vero che l’iPhone 4G è atteso per quest’anno, ma aprile sembra troppo vicino, per non parlare della batteria rimovibile. Più concreta, invece, la possibilità di uno schermo OLED, di un comparto grafico migliore, di una CPU dual-core (probabilmente fornita da ARM) e della possibilità di effettuare videochiamate, grazie ad una fotocamera frontale. Le indiscrezioni arriverebbero da una fonte interna a Korea Telekom, uno degli operatori principali del paese asiatico. Un’altra stranezza sta nel fatto che ad aprile il telefono andrebbe in distribuzione solo ad alcuni clienti selezionati  “in prova“, prima che si attivi la vendita al pubblico, a giugno.

Riccardo Basile