Calcio, Barcellona e Liverpool eliminati dalle coppe nazionali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44
La disperazione di Messi dopo il palo colpito

Battuta d’arresto per due nobili del calcio europeo. Nella serata di ieri, infatti, sia Barcellona che Liverpool sono stati eliminati dalle rispettive coppe del proprio paese, la Coppa del Re e la F.A. Cup.

Le cose sono però andate in maniera molto diversa per le due squadre: il Barcellona, che, contro il Siviglia, aveva perso la gara d’andata per 2-1, è andato vicinissimo a ribaltare il risultato dopo un’ottima gara. La squadra di Guardiola ha finito per vincere per 1-0 (gol di Xavi), sfiorando più volte il gol del raddoppio (palo di Messi nella ripresa) che avrebbe permesso la qualificazione.

Per Guardiola si tratta della prima macchia su un curriculum fino a ieri impeccabile: il tecnico blaugrana, infatti, tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di quella attuale aveva vinto tutti i sei trofei in cui il Barcellona era impegnato. Tutto sommato, comunque, Guardiola può consolarsi pensando di essere stato eliminato dalla competizione che forse conta di meno: ora potrà focalizzare la sua attenzione su campionato e Champions League.

Di tutt’altro tenore la partita del Liverpool: i reds, infatti, sono stati sconfitti in casa dal Reading, squadra di seconda divisione inglese. Dopo il vantaggio nel primo tempo grazie ad un autogol di Bertrand, gli uomini di Benitez si sono fatti raggiungere da un rigore di Sigurdsson allo scadere. Nei tempi supplementari la doccia gelata del raddoppio ospite con Long, che ha mandato all’inferno i reds.

Per il Liverpool l’ennesima delusione di una stagione davvero travagliata: dopo l’eliminazione dalla Champions per opera di Fiorentina e Lione, e quella dalla Carling Cup per mano dell’Arsenal, gli uomini di Benitez si dovranno rituffare sull’unica competizione rimasta, la Premier League. La situazione, però, non è delle migliori neanche in campionato: i reds si trovano infatti al settimo posto, a 5 punti dal quarto posto, ora occupato dal Manchester City di Roberto Mancini, che consentirebbe quanto meno l’accesso ai preliminari della prossima Champions.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!